mercoledì 13 maggio 2009

Tekno 1 – Squaquarazammm!

Cioè allora io sono innamoratissimo del mio Melafonino. Tutto il giorno me lo rimiro, lo coccolo. A volte mi viene anche da morderlo. E poi ci sono un milione e mezzo di programmi da scaricare. Roba al 90% totalmente inutile. Ma a volte si trovano delle perle.

Insomma avete presente quando sentite una canzone e non sapete proprio di chi cazzo sia e allora avete la netta sensazione che proprio non lo scoprirete mai e che quella sarà l'ultima volta che l'ascoltate in vita vostra? Avete presente no? Bene. Niente paura. Siete in una botte di ferro. Ora esiste Shazam. Un simpatico programmino il cui scopo è quello di riconoscere il pezzo comunicarvelo e far scattare l'applauso della folla. Il funzionamento prevede veramente pochi e semplici passi. Uno) trovare un pezzo che vi piace e di cui sconoscete titolo e autore Due) sfoderare il Melafonino e lanciare Shazammmmm Tre) puntare il tutto verso la fonte di rumore e Quattro) raccogliere i frutti di cotanto lavoro e al limite scaricare la canzone a prezzo modico.

Essendo io notoriamente un masochista ho fatto il primo tentativo chiedendo al Dindondero di riprodurre alcuni evergreen col suo pianoforte da passeggio, il Pianondero.
Io – Daje Dindondè dacci dentro!
Pianondero – Plim Plim Plom Pliom Plippete Plippete
El Dindondero (con voce pastosa) – Mi ritorni in mente quella come sei forse ancor più tuuuuuu
Io – Evvai sfodero lancio punto e premo! Daje Melafonì, sii il mio oracolo!
Melafonino – Quiqquete quiqquete cataboom cataboom SQUAQUARAZAMMMM! No puede capir de che cazz de canzion se trata. El idiom es muy difisìl che nunca se intiende e las notas sonos un poquito a minchias. Tentar de nuevo che tentar non nuece? Anche se creho che SQAUAQUARAZAMMMM de nuevo te riceverea.

Taglio corto prendendo a martellate il Pianondero tra le lacrime del legittimo proprietario. Ancor pieno di speranze accendo il mio possente Melapiuter e mando il pezzo che ho postato ieri. Poi di nuovo sfodero lancio punto e premo.

E lui ci riprova con un quiqquete quiqquete cataboom cataboom SHAZAAAAMMMM! Sììììì.
Io gongolo e guardo lo schermo. Il responso è questo...


Allora appoggio il Melafonino sul tavolo lo guardo e gli dico – Noi due dobbiamo parlare. E lui – no intiende no intiende. E io – intiende intiende, stammi bene a sentire...

6 commenti:

Laura ha detto...

Sei un mito! ...E anche il dindondero lo è!

Laura S. ha detto...

Ha ha ha ha!
XD
Cos'è???!
Eppoi scusa, se sai il titolo e l'autore fai prima ad andare su internet a rubarla come fanno tutti noh?
(No, io nn rubo xè nn so usare il computer...T-T)
Capisco l'ammore per il tuo melafonino (che ancora non ho capito che strumento del male sia...) però con internet vai sul sicuro,no?

Laura S. ha detto...

Ok, ritiro tutto.
Ho letto conoscete al posto di Sconoscete.

chiaratiz ha detto...

io c'avrei anche la mia teoria sulla ragione per cui il melafonino spara vaccate; dev'esser lo stesso motivo per cui google ti manda dove gli pare.
E' una specie di messaggio subliminale per mandarti/ci a quel paese

CoB ha detto...

Senti, ma questo come lo spieghi?

http://www.facebook.com/s.php?k=100000080&id=1501910108&sid=ffe4f4b390dac6d234033c650290d3a5

NikkoHell ha detto...

No CoB
N O N
C I
P O S S O
C R E D E R E

Voglio i diritti...

Post più popolari