venerdì 26 ottobre 2007

Sangue e Merda

Sono un trasfertista. Odio aerei e alberghi.

Immancabilmente e qualsiasi rito metto in pratica, salgo su un jet saluto grugnendo l’hostess di turno mi siedo mi addormento sudo all’atterraggio e proprio lì, quando mostro il passaporto, m’arriva lo stimolo bastardo di correre al bagno.

Quello che hai le lacrime agli occhi, quello che preghi il tassista perché investa chiunque pur di arrivare alla meta. Quello che ti farebbe uccidere la receptionist che ti guarda sorridendo e non sa usare una cazzo di fotocopiatrice. Me lo ridai dopo il documento… O te la mollo qui, sulla moquette della hall.

Ma non è finita, no. Devi aspettare il tipo che ti porta la valigia. Ma cazzo, fatemela portare da solo no? E nel frattempo cominci a sorridere. La vita sa essere dolce a volte. Anche se puzza.


Sono un trasfertista. E i trasfertisti parlano di merda. Non c’è un cazzo da fare.

Mezz’ora dopo aver preso possesso del bagno, che il resto della stanza è un optional, scendi a riveder il gregge. Gli altri come te, i tuoi colleghi, la tua famiglia.

E c’è solo una domanda ammessa. Beh, allora? La tua com’era? Come al solito…squaquarellone.

Il rito è finito. Andate fratelli. Ovunque siate, Montezuma è con voi.

11 commenti:

Lex ha detto...

L' ho detto e lo ripeto : l'Irvine Welsh italiano. Avanti cosi'.

Andrea OneHundred ha detto...

Spera che non ti perdano mai il bagaglio...

Anonimo ha detto...

Allora io sono perfettamente allineato... però ora la domanda è... ma allora io sto in trasferta praticamente 365 giorni all'anno?

Beh, è pur sempre una famiglia... anche se tutti di mamma diversa... ma mica tutte le ciambelle riescono col buco, come non è tutta merda quel che è marrone... può essere anche vomito!

Detto questo... Er Monnezza se ne vaaaa...

Anonimo ha detto...

SWOT analysis:

S) Siamo ai livelli di Zoro
W) I titoli sono troppo uguali tra loro e spero non pubblichino mai un florilegio dei tuoi versi
O) La f*** turca secondo me può offrire spunti interessanti in the future
T) Rischio-ermetismo tra qualche settimana

Ciao!

Massimo

Anonimo ha detto...

Chi ben inizia...

Lo Zio

Fabbri ha detto...

il primo post lo rileggo ed è sempre un piacere

vigno ha detto...

sei un trasfertista!! vieni a trovarci! www.noncelafaremomai.com

Anonimo ha detto...

Della serie :

"lasciate ogni speranza o voi...che entrate". Largo spazio alla fantasia !! ^_^

- ZaX -

moreslavethanever ha detto...

Bellissimo. Mi piace come scrivi e se si parla di merda mi sento come chiamato in causa.
Una domanda. Ma non puoi cacare all'aereoporto? Lo trovo molto rilassante. Non nell'aereo pero', sempre con la paura di rompere il gracile equilibrio che lo tiene in volo.
Bella

NikkoHell ha detto...

Miiii il primo post ti sei andato a leggere!!! :)

Cmq
guarda i cessi all'arrivo di Fiumicino........
ti passa la fantasia, a volte è meglio tenersela, tanto per soffrire un po'.

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

Post più popolari