domenica 17 giugno 2012

Riflexio 21 - Pizzini Igienici

Strano.
Ero sicuro di aver continuato a scrivere e a partecipare alla bloggopalla.
Strano davvero.
E ora che ci penso in effetti l'ho fatto. Però non ne trovo traccia.
Strano a dire strano.
Come al solito, come stasera, comodamente appollaiato sul tazzone ceramico del bagno.
Come sempre scrivo.
Solo che stavolta mi è finita la carta igienica e allora prendo appunti direttamente sul mio laptop. Che però mi fa scomodo, che il lapcoso mi scalda le cosce.
E infatti di solito lascio che la penna si diverta a muoversi sul rotolone.
Carta-pizzini igienici.

Mi assale un dubbio. Che ci sia una spiegazione al fatto che siano spariti e che li abbia perduti?
Strano.

5 commenti:

fossifoco ha detto...

Dobbiamo saperlo.
Non può finire così, non puoi lasciarci appesi alla nostra curiosità. Abbiamo bisogno di sapere. Vogliamo conoscere la verità. E' nostro diritto sapere come è andata a finire la storia.
No, non quella dei pizzini, poco ce ne frega. Vogliamo sapere. Siamo curiosi. Vogliamo che venga svelato il colpo di scena:
Come hai fatto a pulirti il culo?

NikkoHell ha detto...

Ma io ADOROOOO questo commento!
Mi sono scompisciato dalle risate e meno male che avevo le mutande di plastica.
Ripensandoci in effetti ho il laptopo con una leggera slinguata marrone...mmm mi dice qualcosa...

Laura S. ha detto...

In effetti il dubbio resta. XD
*Commenti in ritardo di tipo..mesi*

cooksappe ha detto...

mwhahaha

Bhanu ha detto...

Good blog Post....thanks for sharing...
Book online bus ticket from Redbus

Post più popolari