sabato 8 dicembre 2007

Sangue e Merda e La Telefonata

Che ho detto? Ah già, terzo ci ha telefonato Jin. La scena è questa.

Mentre viaggiamo a bordo della Fiat CredevoFosseUnaMacchinaInveceEraUnCalesse che a sua volta romba comodamente sul groppone del locale carrattrezzi TurkACI, il mobile del Santo comincia a squillare. Beh insomma squillare è una parola grossa. A pompare a cannone i System of a Down con Toxicity. Dopo tre chiamate perse che la canzone ci piace un casino, il Santo decide di alzare il volume ma per sbaglio preme il tasto verde.

Jin – Santo sono Jin. Il tuo fratellone. E tu nemmeno rispondi. Bastardo
Santo – Cazzo non si sente niente. Non sarà mica il solito maniaco di Dalaman? Metto in vivavoce che ci facciamo due risa
Jin – Vacca zozza, sono Jin. Quello scomparso. Quello che non trovate più. Quello che state cercando. Quello a cui volete tanto bene
Guru – Sì dev’essere il nostro amico maniaco. Si sente un leggero rantolo di sottofondo. Mi ci sono quasi affezionato
Jin – Figa, patata, gnocca, pelo che tira più di un carro armato
Coro – Bella Jiiiiiiiiiiiin, sei tu?
Jin – No sono il maniaco. Stronzi. Fosse per voi morirei vergine
Pusher – Dove minchia sei smutandato da quattro soldi? Ti stiamo cercando per tutta la Turchia. Con calma, ma ti stiamo cercando. Eremita trakka la sua posizione che lo andiamo a recuperare
Santo – Col carrattrezzi? Meglio di Van Damme
Eremita – Negativo. Impossibile localizzarlo
Guru – Segnale criptato? Dio la cosa si fa interessante
Eremita (su WAP) – Veramente non lo so. Sono al cesso e non ho la wifi. La puzza impedisce la connessione
Jin – Non lo so dove sono. Mi tengono prigioniero
Pusher – Coraggiosi cazzo. Scusa ma il cellulare l’hai fregato a un secondino pieno di Raki?
Jin – Il cellulare l’ho scroccato alla secondina. E’ una topa da paura. Ho messo in atto la mia tecnica playboy, avete presente?
Trottola – Oddio n’artra vorta. Poveraccia. Sorrisone quattro stagioni, occhio da micio telegattone. Poi ‘e solite quattro stronzate su come se dice grazie – te amo – sei bella – pollo – acqua – scopamo?
Guru – Senza pietà. Jin sei un sadico
Jin – Di solito funziona dai lo sapete
Coro – A Jin ma vaffanculo va!
Jin – Beh comunque mi ha dato il cellulare. O meglio, me l’ha tirato. Per poco non mi ammazza. Allora le ho detto ciccia se mi fai fare una telefonatina ogni tanto giuro che non ti rompo troppo le balle.
Santo – Sei un genio. Ti dovevamo chiamare De Sade. Allora hai idea di chi ti vuole così male, a parte noi?
Jin – Non ne ho la più pallida. So solo che mi mancate e che confido totalmente in voi. E poi vi volevo raccontare di quella volta che ho fatto benzina e il turk-benzinaro ha cercato di fregarmi. Spettacolo. Mica ve l’ho già raccontata no?
Eremita (su WAP) – Ragazzi non si sente più niente. Abbiamo perso la linea. Kaput, mi dispiace.
Trottola – Santo rimetti la radio va. Che è mejo.
Jin – Sigh

Il ritorno in capitale ha portato con sé un pacco regalo da Roma. Arrivano i rinforzi. Che rispondono al nome di Mr. Ketchup. A me fa pensare a un misto tra MarioBros e Geremia del gruppo di Alan Ford. Sopra i quaranta e un fegato a prova di alcohol. Un cuore che fa provincia. E non solo. Il suo arrivo ci fa tornare nostalgicamente ai primi tempi. Quelli intestinali, capito no? A colazione esordisce e saluta con un Ragazzi mi sa che sono scaduto come lo yogurt dell’albergo. E poi con un Qua si respira già aria pesante. Per continuare con un Dev’essere l’altitudine, la differenza di pressione. Per ribadire con un Manco la sigaretta mi accendo che se no zompiamo per aria. Per finire con un Mica avete qualche cosina per la caga? Anche un tappo andrebbe bene.

Benvenuto Mr. Ketchup, sei uno dei nostri.

3 commenti:

AngoloNero ha detto...

Ma povero Jin... Mica lo lascerete lì per Natale...

goblin ha detto...

come no... questo è 1 dei nostri regali più anelati... ;) ma vedrai...

goblin ha detto...

dimenticavo... grande mr ketchup... :) già rido al pensiero... che CUore... io ricordo con nostalgia il primo viaggio per TurKlandia... "mrk: questa la lasciamo a roma è... ... .. .. .... .. . ... via pronti... ..." applausi!

Post più popolari